Sale la febbre per gli Europei: tifosi in festa dopo la vittoria sulla Spagna

Bus con bandiera tricolore

Bari deserta durante la partita "ottavi di finale" Spagna- Italia

Primadi Clelia Conte

BARI – Lunedì 27 giugno, ore 18 corso Vittorio Emanuele è deserta, come potete osservare dalle foto. Tutti sono davanti alla Tv per vedere la partita Italia – Spagna. Non è una partita semplice perché l’Italia rischia. I pronostici sono sfavorevoli per noi, perché la Spagna, campionessa uscente, ha vinto gli Europei per ben due volte di seguito. Quindi, per l’Italia vincere è d’obbligo. O dentro o fuori. E, alla fine i nostri ce la fanno: 2 a 0. E la Spagna è ko.

Nel giro di 20 minuti dopo la fine della partita, corso Vittorio Emanuele si popola. Tutti in festa. Traffico bloccato pacificamente, e le macchine in fila compresi gli autobus di linea non protestano. Un ragazzo si arrampica sul bus “Park & Ride” e sventola la bandiera italiana. Cori e applausi. La felicità è anche questa. Chiediamo alcuni commenti.

Tifoso festeggia sopra il Bus
Tifoso festeggia sopra il Bus

“Dovevamo vincere 10 a 0”, dice Nicola. “Noi abbiamo giocato molto meglio, e abbiamo meritato di vincere”, dice Alessandro. “Una bella partita – racconta Massimo – dopo questa vittoria, dobbiamo pensare alla prossima! Io so che gli Europei li vinciamo noi!”.

Euforia alle stelle. E dopo aver assaporato il gusto della vittoria azzurra, godiamoci questa calda serata in cui si respira già estate!20160627_204205

DOPO pochi minuti dalla vittoria
DOPO pochi minuti dalla vittoria

IMAG0002IMAG0003IMAG000520160627_20421020160627_20415920160627_204125

 

Lascia un commento