Gianna Nannini: sessant’anni di grinta

di Romolo Ricapito

Gianna Nannini
Gianna Nannini

Gianna Nannini compie 60 anni: si celebra l'”anniversario” di questa cantautrice, antesignana di tanti messaggi anticonvenzionali e che affrontò anni fa una gravidanza in età matura.

Il su brano America, al quale è più affezionata, resta l’emblema dell’emancipazione femminile, della donna che non vuole essere piegata ai desideri maschili, imponendosi la soddisfazione di sue istanze affettive.
Con i “Maschi”, altro brano top, la Nannini dimostra di volersi avvicinare al mondo degli uomini, ironicamente presi in giro nella loro vanità anche nella canzone manifesto “Bello e Impossibile”.
Con Meravigliosa Creatura, negli anni Novanta, l’amore si fa universale.
E così via.
Una carriera incessante, successo dopo successo, con pochi passi falsi, quasi nessuno.
La maturità musicale dell’artista senese si attua con “Sei nell’anima”.
Da ricordare la collaborazione nei test con la scrittrice controcorrente Isabella Santacroce e il video Fotoromanza, diretto da Michelangelo Antonioni.

Lascia un commento