Campagna Antincendi Boschivi 2016: Ministero dell’Interno e Regione Puglia sottoscrivono la CONVENZIONE

incendi

a cura di Clelia Conte

La Puglia è tra le regioni più colpite dagli incendi boschivi. Per arginare le tragedie dei frequenti disastri durante le stagioni calde nel territorio, in attuazione dell’accordo di programma quadro sottoscritto in Prefettura nei giorni scorsi, la Prefetta di Bari Carmela Pagano, il Direttore Regionale Vigili del Fuoco Puglia

incendi-boschivi-la-puglia-e-la-terza-regione-piu-colpita-ditalia-
Incendi boschivi in Puglia

Salvatore Spanò e il Dirigente Sezione Protezione Civile della Regione Puglia, Lucia Di Lauro, hanno firmato la Convenzione per l’organizzazione della Campagna Antincendi Boschivi 2016 nel territorio regionale. Saranno potenziati i dispositivi di soccorso mediante l’impiego di squadre operative aggiuntive AIB (antincendio boschivo) del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, in stretta collaborazione con la Sala Operativa Permanente della Protezione civile regionale (S.O.U.P.), per la lotta attiva contro gli incendi boschivi e per una più efficace tutela del patrimonio boschivo e dell’incolumità dei cittadini, in particolare nel periodo considerato di “grave pericolosità” per gli incendi (15 giugno – 15 settembre). Particolare attenzione sarà riservata alle aree turistiche a maggior afflusso stagionale e alle località ad alto rischio di incendio. La direzione delle operazioni di spegnimento degli incendi “boschivi” in Puglia sarà affidata al Corpo Forestale dello Stato (per le funzioni di DOS – Direttore Operazioni Spegnimento) e al Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco ( per le funzioni di ROS – Responsabile Operazioni di Spegnimento). Gli oneri finanziari saranno a carico della Regione Puglia.Bari, 13 giugno 2016

Lascia un commento