Trionfale nuovo ingresso in classifica di un triplo cd di Milva a sei anni dal ritiro. La cantante commossa ha ringraziato il pubblico via Facebook

milva 3 cd

di Romolo Ricapito

milva avvenenteRitorno in classifica per  Milva che, ad alcuni anni dal ritiro, raccoglie ancora ampi consensi.
La popolare cantante ha visto il suo nuovo triplo cd  appena distribuito  dalla Sony Bmg con il meglio di alcuni suoi  successi, più alcune rarità mai pubblicate, scalare le classifiche su Ibs già in prenotazione. Attualmente il disco occupa proprio su Ibs la diciannovesima posizione, ma è da giorni tra i primi 20. Sulla classifica Fimi, quella ufficiale, Milva è  nuovo ingresso al quarantatreesimo posto, preceduta da Gianluca Grignani e seguita da Giusy Ferreri.
milva oggiMilva supera addirittura il nuovo cd di Mika, Sinfonia Pop, al numero 46.
Tra i brani del disco troviamo La Filanda, forse il suo più grande successo commerciale, Gondola d’Oro a Venezia nel 1971.
Diverse poi le canzoni che parteciparono al Festival di Sanremo: tra esse, Canzone, Da Troppo Tempo, Mediterraneo, Monica delle bambole, Sono Felice, Uomini Addosso e The Show Must Go on, scritta dal compianto Giorgio Faletti.
Nella compilation anche Non Conosco Nessun Patrizio, dal cd omonimo del 2010 che fu l’ultimo inciso in studio dalla “Rossa”, scritto e prodotto daFranco Battiato.
Di Battiato anche la mitica Alexander Platz, mentre altri suoi autori come Jannacci trovano spazio con La Rossa, che il cantautore milanese le dedicò e compose apposta per lei e Il Dritto, che vede la partecipazione dello stesso Enzo Jannacci.
La cantante Milva in una foto del 1967. Milva, nome d'arte di Maria Ilva Biolcati è nata a Goro, in provincia di Ferrara, il 17 luglio del 1939
Milva in una foto del 1967. Nata a Goro, in provincia di Ferrara, il 17 luglio del 1939

Ma c’è anche un pezzo ormai dimenticato scritto per lei da Antonello  Venditti,”Eva dagli occhi di gatto”, la dance di Marinero, la splendida Canto a Lloret musicata da Vangelis, Sono nata il 21 a primavera su testo di Alda Merini e altri pezzi in giapponese,

La bellissima copertina in bianco e nero è di Luciano Tallarini il quale ha curato molte cover di Mina, ma anche l’immagine di Ornella Vanoni, Patty Pravo, Alice, Anna Oxa, Giuni Russo, Loredana Bertè e Mia Martini, Marcella Bella.
Ma qual è stata la reazione di Milva al suo ritorno in classifica? Nel suo profilo Fb nel quale raramente scrive l’artista ha così salutato i fans. “Cari amici. 

Grazie per avermi dato la possibilità attraverso questo nuovo triplo CD di salire dopo tanti anni una classifica (Fimi).
Sono estremamente felice.
Che vi posso dire di più?
Non ci sono più parole.
Solo grazie grazie grazie.
Vostra Milva”.

Lascia un commento