Lo Yoga della risata a Bari: Festival del wellness e “the race for the cure”

http://www.gazzettadaltacco.it/wp-content/uploads/2016/05/20160501_174219.jpg
http://www.gazzettadaltacco.it/wp-content/uploads/2016/05/20160501_174219.jpg
Yoga della risata

a cura di Fabia Tonazzi

Il mese di maggio a Bari è un momento ricco di iniziative culturali, gustose e allegre.

Quest’anno durante i giorni della festa di San Nicola  si è svolto il festival del “wellness” nell’antica sede del mercato del pesce di Piazza Ferrarese, tra i vari stand presenti  non poteva mancare lo spazio dedicato allo Yoga della risata, qui sono state realizzate delle sessioni gratuite sia di mattina che di pomeriggio in piazza Ferrarese e all’interno della struttura. Diverse le attività promosse dedicate al benessere e al wellness, diversi gli stand dove poter prendere contatto con gli specialisti del settore. Vi dirò di più, Bari non si ferma al festival del wellness con le sue iniziative importanti ma in questi giorni (19-20-21 -22 maggio) è stata la protagonista della ormai famosa lotta al tumore con “the race for the cure”dove milioni di donne e persone hanno partecipato attivamente iscrivendosi alla gara e intrattenendosi nei vari spazi a loro dedicati, tra cui quello dello Yoga della risata.

Yoga della risata in pIazza Ferrarese a bari
Yoga della risata in piazza Ferrarese a Bari

Dunque, a questo punto immagino che sarete curiosi di sapere cosa è lo Yoga della risata data la sua presenza in ogni evento importante presente sia sul territorio pugliese che nazionale e internazionale…

Ora vi racconto una storia…

Lo yoga della risata è una disciplina che nasce nel 1995 grazie al medico Madan Kataria di Mumbay, a partire da questo momento il modo di vivere la risata cambia.

Mandan Kataria decide provare su se stesso i benefici che la risata produce, descritti da altri medici e ricercatori prima di lui che si erano concentrati  su questo tema da un punto di vista scientifico.  L’idea nasce mentre scrive un articolo per un giornale scientifico dal titolo “Ridere- la miglior medicina”.

Una mattina di marzo Madan Kataria durante la sua abituale passeggiata nel parco chiede a 4 amici di unirsi a lui e fargli compagnia, motivandoli a raccontare storie divertenti. In pochi giorni il gruppo cresce fino ad arrivare 50 persone. Nasce cosi il primo club della risata al quale ne sono seguiti altri nel resto del mondo.

Lo Yoga della risata ci insegna a ridere deliberatamente senza la necessità della logica e della razionalità, migliora l’umore ci aiuta a sviluppare “il problem solving,”migliora l’autostima e potenzia il sistema immunitario. Non c’è da stupirsi quindi sul perché sia presente in tutti gli eventi che promuovono la salute e il benessere!

 

Se volete saperne di più potete collegarvi a questo indirizzo: http://benessereyogadellarisata.altervista.org/chi-sono/

Tutti possono praticare lo Yoga della risata, in partenza dei corsi base a giugno a Bari: http://benessereyogadellarisata.altervista.org/iniziative/

Un sentito ringraziamento va a tutti i leader e teacher che lo praticano qui in Puglia e in particolare a chi su Bari lo ha fatto conoscere, la teacher  Mariella Passaquindici   e il suo “staff” 😉

Lascia un commento