Mostra fotografica di Maria Vittoria de Padova con l’Etiopia in primo piano

Maria Vittoria de Padova con l'Etiopia in primo piano

di Bella d’Estate

foto di Francesco Guida

Venerdì 29 Aprile 2016.

Mostra di Maria Vittoria de Padova
Mostra di Maria Vittoria de Padova

locandina Maria Vittoria de PadovaInaugurata presso galleria Fotografi di strada, la mostra fotografica di Maria Vittoria de Padova, dedicata all’ Etiopia, considerato uno dei paesi più interessanti del continente africano e del mondo intero, per diverse ragioni; geografiche e per la grande varietà di ambienti climatici; etnografiche e culturali.

Infatti la storia etiope affonda le radici nei primordi dell’ umanità; nel 1974 durante gli scavi archeologici effettuati ad Hadar nella regione della Dancalia, vennero riportati alla luce i resti fossili di una specie di ominide vissuta tre milioni e mezzo di anni fa, da cui si ritiene possa essersi sviluppato il genere homo.

L’Etiopia è uno dei paesi più poveri al mondo. La maggior parte della popolazione vive di agricoltura di sussistenza, attività messa a dura prova dalla siccità. Molti bambini soffrono di malnutrizione con crescente aumento dell’ AIDS, e a questo va ad aggiungersi l’instabilità politica che rende estremamente difficile la vita del popolo e la scarsissima libertà di espressione.
Nonostante tutto rimarrà uno dei paesi più interessanti e culturalmente molto ricco.
Con questa bellissima mostra fotografica Maria Vittoria de Padova vuole mostrarci i territori, il lavoro, la vita quotidiana e la cultura di un popolo, segni di una terra che è riuscita a conservare intatta la sua straordinaria bellezza, non essendo però ancora diventata meta preferita dai turisti.
All’ inaugurazione ha preso parte l’assessore alla cultura Silvio Maselli.
La Mostra Fotografica rimarrà aperta al pubblico dal 29 Aprile al 13 Maggio c/o galleria Fotografi di strada, Bari-via Sagarriga Visconti 140.

Lascia un commento