Isola dei Famosi: Simona Ventura contro Jonas. Chi rema contro alla conduttrice e perché a vincere sono le casalinghe italiane

Simona Ventura e Jonas Berami

di Romolo Ricapito

Simona Ventura all'Isola dei Famosi
Simona Ventura all’Isola dei Famosi

Italia contro Spagna.

Una sfida non calcistica, ma realistica. Dove per realistico si intende il reality show…
All’Isola dei Famosi Simona Ventura è in nomination contro l’attore spagnolo di telenovelas Jonas Berami.
La disputa ha assunto una connotazione particolare allorquando la Ventura ha invitato tale Jonas a tornarsene in Spagna, “essendo egli presente in un programma italiano e della tv italiana”.
Accuse di razzismo alla Ventura mentre da studio Mara Venier sosteneva che in questo momento di odio (vedi gli attentati a Bruxelles) sostenere tali argomenti è pericoloso.
La spiegazione di Simona Ventura: Jonas aveva, in un dietro le quinte, accusato gli italiani di essere mafiosi.
Dunque la presentatrice aveva soltanto difeso la reputazione di un popolo, invitando il rivale a battere in ritirata.
Questo l’antefatto.
Adesso su una lite banale e televisivamente parlando poco significativa si imbastiscono ragionamenti da sociologi.
Chi ha torto, chi ha ragione, chi è più o meno ignorante tra i due concorrenti dell’Isola dei Famosi, quanto c’è di fondato nelle accuse dell’uno o dell’altra.
Di contro ha perso la Ventura, ma non perché sia stato riconosciuto il suo torto: Alfonso Signorini da studio ha auspicato il ritorno a casa di Simona  a suon di televoti, perché il semisconosciuto  Jonas sarebbe amatissimo dal pubblico televisivo.
Forse dalle massaie che seguono “Il Segreto”?
A vincere insomma sono sempre le casalinghe.

Lascia un commento