Sfavillante vittoria per i Galletti: BARI-PRO VERCELLI- risultato finale 6-2 – 31^GIORNATA di serie B- di Leopoldo Cisonno

6 Rosina tira e segna il quarto goal

 

leopoldo fumetto

Leopoldo Cisonno
Leopoldo Cisonno

di Leopoldo Cisonno

SABATO 12 MARZO 2016

Al San Nicola Bari batte 6-2 la Pro Vercelli nella sfida per la 31° giornata di campionato.  Aprono le marcature Defendi e Maniero nel primo tempo (15’ e 39’) mentre nella ripresa i galletti vanno a segno con Sansone (54’), un doppio Rosina (79’ e 87’) e Dezi al 90’. Per i Vercellesi segnano Emmanuello al 57’ e Beretta al 69’ su rigore.La Pro Vercelli non riesce a vincere da ben 5 gare al San Nicola. La formazione Di Camplone rientra nella lotta playoff in maniera energica mentre la Pro Vercelli ricade nella zona playout.Dopo solo 3 minuti, Malonga, con una botta da 40 metri, sfiora il gol ma il tiro esce poco sopra la traversa. La Pro Vercelli impone il suo gioco e al 7’, su un errore di Rada in difensiva, Beretta ruba il pallone e con il destro a incrociare colpisce il palo.

Al 15’ ,Rosina serve in area Maniero con un eccellente pallone morbido, la punta fa da torre e premia l’inserimento laterale di Defendi; il capitano esplode il destro che tira in rete. Emmanuello, al 19’, va al tiro da fuori area ma il pallone va vicino al palo. Al 28’ Maniero, su cross di Dezi, manca il gol con un colpo di testa che esce per poco dal palo. La Pro Vercelli poi alla mezz’ora con  Emmanuello conclude con il destro un ottimo contropiede ma Micai, riesce a mettere in angolo con i piedi. Al 37’ Dezi tira verso Pigliacelli con un forte destro da fuori area ma il portiere tocca il pallone e mette in angolo. Defendi al 38′, vicino al raddoppio, scheggia la traversa dal limite. In seguita Sansone scappa sulla destra e mette il pallone in area; Maniero, con una zampata di sinistro, trova la sua decima rete in campionato.

 Pro Vercelli nella ripresa inizia carica e al 49’ Micai mette in rete per 2-0 con una super doppia parata; sul cross di Mammarella, Emmanuello, all’altezza del dischetto, va a colpo sicuro. Il portiere riesce a respingere e sul tap-in di Malonga il numero 12 si supera allontanando il pericolo dalla sua area. Al 54’ Sansone, con una punizione perfetta dal limite,Tira oltre Pigliacelli per la terza volta. Passano appena 3 minuti e i vercellesi accorciano le distanze: Malonga serve Emmanuello in area e il numero 14, questa volta, riesce a battere Micai. Al 61’ è ancora Malonga ad andare di testa ma il pallone finisce sul fondo. Dezi al 65’ risponde a tono ma il suo tiro è rimpallato in angolo. Al 68’ Donkor abbatte Beretta in area:  è rigore! Dal dischetto va proprio il numero 32 che, con calma olimpica, batte Micai e riapre la partita. Al 79’ arriva Rosina che, dal vertice destro dell’area di rigore, tira un sinistro a giro che bacia il palo cosicchè il Bari ha campo libero. Al 87’ Rosina, su assist di Boateng, trova la sua doppietta personale con un sinistro a incrociare. Al 90’ anche Dezi servito in area da Rosina il centrocampista calcia di destro e tira in rete.

 

1 Defendi segna il primo goal per il Bari
1 Defendi segna il primo goal per il Bari

 

2 L'abbraccio a Defendi dei compagni dopo il goal
2 L’abbraccio a Defendi dei compagni dopo il goal

 

3 Maniero segna in scivolata il secondo goal
3 Maniero segna in scivolata il secondo goal

 

4 Sansone batte La punizione e segna il terzo goal
4 Sansone batte La punizione e segna il terzo goal

 

5 Sansone abbracciato dai suoi compagni dopo il goal
5 Sansone abbracciato dai suoi compagni dopo il goal

 

6 Rosina tira e segna il quarto goal
6 Rosina tira e segna il quarto goal

 

7 Il quinto goal realizzato da Rosina
7 Il quinto goal realizzato da Rosina

 

8 Dezi sta per calciare la palla che finirà in rete per il sesto goal del Bari
8 Dezi sta per calciare la palla che finirà in rete per il sesto goal del Bari

 

9 L' abbraccio e l'esultanza della squadra alla fine della gara per la grande vittoria
9 L’ abbraccio e l’esultanza della squadra alla fine della gara per la grande vittoria

 

9 L' abbraccio e l'esultanza della squadra alla fine della gara per la grande vittoria
10 Il risultato finale sul tabellone per la gioia dei tifosi baresi

Lascia un commento