Spaghetti e asparagi selvatici

spaghetti con asparragi, pancetta e peperoncino

spaghetti con asparragi, pancetta e peperoncino

zia maria

CUCINANDO…

con Zia Maria

Ingredienti per quattro persone

360 g di spaghetti
80 g di pancetta affumicata a cubetti
360 g di asparagi selvatici
2 spicchi di aglio
peperoncino piccante fresco o secco
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale

asparagi selvatici

spaghetti con asparragi, pancetta e peperoncino

Preparazione

Gli spaghetti piccanti con asparagi selvatici e pancetta affumicata sono un primo piatto  primaverile.

  1. Per prepararli, mettere a bagno gli asparagi selvatici in acqua fredda, quindi sciacquarli accuratamente ma delicatamente. Eliminare la parte legnosa del gambo e metterla da parte.  Cuocere le punte tenere al vapore per 7-8 minuti (in caso di utilizzo della pentola a pressione, dimezzare il tempo di cottura).
  2.  In abbondante acqua salata, immergere i gambi legnosi lavati. Dopo cinque minuti toglierli dall’accqua e calare gli spagnetti nella stessa acqua. Poi scaldare in una padella un cucchiaio a testa di olio extravergine di oliva e farvi rosolare uno spicchio d’ aglio e del peperoncino piccante finemente tritato.CUCINANDO…  con 
  3. Aggiungere quindi la pancetta affumicata a cubetti e farla rosolare per qualche minuto, quindi aggiungere anche gli asparagi selvatici e farli insaporire per qualche istante.
  4. Scolare al dente gli spaghetti e farli saltare per qualche istante nella padella con la pancetta e gli asparagi.
  5. Servire gli spaghetti piccanti con asparagi selvatici e pancetta affumicata ben caldi, appena pronti, spolverando a piacere con del formaggio pecorino piccante grattuggiato.

Lascia un commento