Capodanno: per chi non volesse festeggiare nella confusione del nostro bel capoluogo in provincia, a SAVA c’è una frizzante festa di piazza

sava 2016- capodanno-ciro-preite-iaia-borsci-steven

535181_842220969230224_3992899229787389392_n

di Clelia Conte

Domani sera dalle 22:00 in poi sarò in P.zza San Giovanni a Sava (TA) per cantare insieme, salutare il 2015  per dare il via al nuovo anno con tanti amici e un mondo di allegria. Inoltre una valanga di panettone e spumante per tutti. Chi avesse voglia di trascorrere una festa in provincia con gli amici in allegria potrà venire a Sava. Ospitalità assicurata. Per la festa in piazza non ci saranno fuochi d’artificio, ma centinaia di lanterne cinesi che accenderanno la buia notte. VI ASPETTO con Dario Iaia (sindaco) , Peppe e Tita ,Marco Epicoco (da“Ti lascio una Canzone”) ,Steven Sale, Catiuscia Mancini, Simone Borsci, Flavia Lanza, Passio Christi Sava, Gruppo Teatro Instabile Ribelli, e altre associazioni locali.

Steven Sale-sava-capodanno-2016
Steven Sale
Dario Iaia
Dario Iaia

Il sindaco Dario Iaia ha firmato l’ ordinanza per vietare l’uso dei petardi e botti di fine anno. Ha deciso di adottare questa decisione, per limitare gli infortuni e tutelare sia i bambini che gli animali . Si è appellato inoltre  al senso di responsabilità di tutti per il rispetto della misura presa. “Il Comune e tutta la troupe che ha contribuito a  organizzare questo evento, ci ha messo il cuore” ha affermato il direttore artistico Ciro Preite, “Ora non ci resta che invitarvi perché il calore del pubblico in vista del freddo non farà che giovare. Mi raccomando siate numerosi!” ha esclamato con l’enfasi di una persona che davvero mette passione nei suoi lavori. Il calore del pubblico in vista del freddo non farà che giovare!

peppe-e-tita-sava-capodanno-2016
Peppe e Tita

 

Lascia un commento