Svelati da Carlo Conti all’Arena di Massimo Giletti i 20 nomi dei big in gara al prossimo Festival di Sanremo: fu vera gloria?

di Romolo Ricapito
Il cast del Festival di Sanremo snocciolato   in diretta da Carlo Conti durante L’Arena di Massimo Giletti: troppa l’enfasi, con un Conti atteso quasi come il Papa e i nomi dei cantanti centellinati in “quartine”,  con i i commenti abbastanza scontati  degli ospiti in studio, tra i quali Mario Luzzatto Fegiz (Corriere della Sera) e Paolo Giordano (Il Giornale).imgres

Gli artisti avrebbero dovuto destare sorpresa ma,  per chi pratica internet, molti li avevamo  già inquadrati come probabili.
Sembra da un attento esame dei big che si sia voluto accontentare un po’ tutti, per poi non accontentare quasi nessuno…

Alessio Bernabei
Alessio Bernabei

Mi spiego: un’Alba Parietti entusiasta ha commentato  convinta  la “giusta”  presenza dei Dear Jack e, separatamente, del cantante che ne fece parte, Alessio Bernabei.
Un “duopolio”se non sospetto, almeno inutile. Ma Carlo Conti ha dichiarato: dipende dalla bellezza delle canzoni in gara. E dunque Dear Jack e Bernabei “ci stanno”.
Arisa: si era già vista l’anno precedente come “valletta” e l’anno prima ancora come vincitrice.
Evidentemente piace molto al conduttore abbronzato ( Carlo Conti, n.d.r)  ma un anno di “riposo” non le avrebbe fatto male e così per Annalisa, riconfermata a 12 mesi di distanza.

Annalisa
Annalisa

Deborah Iurato era stata esclusa immeritatamente l’anno scorso nonostante successo e bella voce: inclusa quest’anno, ma in duetto con Giovanni Caccamo, il pupillo  di Caterina Caselli e vincitore delle Nuove Proposte nel 2015.
Altra scelta all’insegna forse, se non del buonismo, dell’inclusione indiscriminata.

Patty Pravo
Patty Pravo

Per mettere a tacere chi vorrebbe in gara i cantanti senior l’astuzia di Carlo Conti è stata proverbiale: inserire Patty Pravo, artista ancora in attività e che non passa mai di moda.
Passo giusto (la Pravo ha un disco in uscita) ma qualche vecchia gloria in più nella lista finale non avrebbe stonato.
Enrico Ruggeri che  ritorna. Già due volte vincitore, il rientro probabilmente è per ragioni di visibilità.
Lo stesso per Morgan che riapproda  in tv dopo che non fa più il “giudice” nei talent show .
Gli Zero Assoluto fanno un altro, ennesimo ritorno al Festival di Sanremo   dopo anni di assenza,, mentre Neffa,Dolcenera e Francesca Michielin sono freschi reduci di motivi di successo.
Carlo Conti ha parlato di un Leonardo Pieraccioni come ospite speciale alla prossima kermesse sanremese.

il cast di Sanremo c'è...manca il condimento!
il cast di Sanremo c’è…manca il condimento!

La cosa interessa relativamente, mentre al cast di Sanremo 2016 manca qualcosa: forse un po’ di sale, un po’  di pepe e peperoncino, insomma il condimento giusto.

Gli altri artisti in gara oltre a quelli già citati: Elio e le Storie Tese, Valerio Scanu, Noemi, Rocco Hunt, Stadio, Lorenzo Fragola, Irene Fornaciari, Clementino, i Bluvertigo (accompagnano Morgan)
La “lista” magica appare qualcosa di artificioso, nella sua intenzionale voglia di essere inclusiva di tutto e e di tutti i generi.

Lascia un commento