Rotta dei Contrabbandieri, Marevivo: “aree marine protette in primo piano”

a cura di Magda Lacasella

Marevivo è partner della IX edizione della “Rotta dei contrabbandieri”, veleggiata a vela latina tra Bonifacio e La Maddalena, organizzata dall’Associazione Velieri Vela Latina  di La Maddalena e l’Associazione Latina Mora di Bonifacio, che si terrà domenica 27.  La rotta dei contrabbandieri, che è sempre stata un momento di unione e di collaborazione tra le comunità del sud della Corsica e il nord Sardegna, paesi transfrontalieri, storicamente vicini, che si affacciano sul meraviglioso mare delle Bocche, vuole essere quest’anno qualcosa di più di una semplice veleggiata.

 

La veleggiata verrà accompagnata dal veliero della Marina Militare, Caroly, che, insieme a Marevivo, ospiterà le Aree Marine Protette della Sardegna a rappresentare un’occasione per ribadire l’importanza di tutelare e proteggere un ambiente marino e costiero di rara bellezza e valorizzare le vocazioni storiche di questo territorio. “Le aree marine protette, soprattutto negli ultimi anni, sono state al centro di un interessante risveglio socio-economico: coniugare la conservazione della natura e la crescita di un’economia sostenibile rappresenta un passo oggi quanto mai necessario; e Marevivo ci tiene a dare risalto a quest’aspetto, contribuendo a mettere insieme, come in questa occasione, tradizioni e aree marine protette”, ha spiegato il direttore generale di Marevivo, Carmen di Penta.

 

 

Lascia un commento