lavori al Parco Regionale dell’Incoronata

A cura di Magda Lacasella

Nuovi lavori al Parco Regionale dell’Incoronata, da questa settimana azioni di prevenzione degli incendi boschivi e miglioramento del decoro dell’area adibita al pic-nic

 

Sono partiti i lavori di pulizia dalle erbe infestanti per la prevenzione degli incendi boschivi all’interno del Parco Regionale dell’Incoronata. Gli interventi interesseranno tutta l’area del bosco ricompresa all’interno del Parco e le connesse vie d’accesso, la zona adibita a parcheggio e le aree pic-nic.

Sempre su questo terreno l’Ufficio del Parco Regionale dell’Incoronata ha provveduto a redigere un piano operativo di controllo dell’area per l’avvistamento incendi per tutto il periodo estivo, in collaborazione con associazioni di volontariato locali, Polizia Municipale, Polizia Provinciale, Servizio Foreste Regionale A.R.I.F. e Corpo Forestale dello Stato.

«Si tratta di interventi particolarmente importanti in ragione dell’approssimarsi della stagione estiva – commenta il sindaco di Foggia, Franco Landella – e fondamentali per migliorare il decoro del Parco Regionale dell’Incoronata, sul quale l’Amministrazione comunale ha investito energie ed impegno in ragione delle sue straordinarie potenzialità, sia sotto il profilo ambientale sia dal punto di vista della possibilità di esercitare una forte attrattività sul piano turistico».

Nell’ambito delle azioni previste dal progetto “Life”, inoltre, nei prossimi giorni il Parco dell’Incoronata sarà interessato dalla riparazione di tavoli e panchine esistenti nelle aree pic nic, dalla posa in opera di nuovi tavoli e panchine nelle aree pic nic, dal rifacimento di parti di staccionate che delimitano la strada con le aree da pic nic, dalla riparazione dei cancelli di accesso al bosco, dall’apposizione di cartelli informativi e segnaletici in tutta l’area parco, dal miglioramento del servizio di pulizia delle aree da pic nic, dalla raccolta e dalla rimozione dei rifiuti dalle zone retrostanti il centro commerciale.

«Tutelare il Parco Regionale dell’Incoronata significa avere chiara la valenza di questa importante risorsa della città di Foggia.

Un lavoro che sin dal momento del nostro insediamento, grazie alla preziosa ed attenta attività condotta dall’assessore Francesco Morese, stiamo portando avanti con convinzione, anche al fine di creare un rapporto sempre più stretto tra il Parco ed il Santuario – sottolinea il primo cittadino –.

Siamo certi che sia questa la migliore strategia per mettere a valore le ricchezze del territorio, garantirne la piena fruibilità e farne anche uno strumento di crescita per la nostra comunità, in una logica che faccia delle borgate un patrimonio da difendere e da rilanciare.

Perché proprio le borgate sono i luoghi in cui sono custodite le nostre radici e la nostra storia».

 

 

Lascia un commento