“Ancora amianto a Bari! E un centro sociale fermo.”

 

Fabio Leli

 

Sono passati 9 mesi da quando il cantiere per la costruzione del nuovo centro sociale a San Girolamo è fermo a seguito del ritrovamento di amianto sotterrato proveniente dalle macerie dell’ex scuola Duse. Nonostante le rassicurazioni dell’assessore all’ambiente di Bari Pietro Petruzzelli, l’amianto è ancora li, sempre coperto da teloni. Ma è bene ricordare la pericolosità e cosa accade quando l’amianto si sgretola e viene a contatto con l’aria diventando respirabile: “Vi pare poi normale che il Comune – dichiara Fabio Leli, candidato consigliere Regione Puglia per il MoVimento 5 Stelle – inviti la ditta appaltatrice del centro sociale ad individuare un’impresa autorizzata alla rimozione dei rifiuti e alla bonifica del sito? E di chi sono le responsabilità del mancato smaltimento delle macerie della scuola? Dunque invitiamo il Comune affinché faccia i dovuti controlli.

Lascia un commento