BARI: NONA EDIZIONE DEL “RACE FOR THE CURE” ….PER LA LOTTA DEI TUMORI

http://bandvoodoo.com/?p=cu-denver-nursing-admissions-essay Maria Mosaico

http://araleedorough.com/?p=assignment-of-trust-deed http://honaicenter.org/tag/endy-wanimbo/feed/ Dal 22 al 24 maggio 2015 in Piazza Prefettura a Bari, tre giorni della Susan G. Komen per la lotta dei tumori al seno

medical school essay help Tutti ai nastri di partenza della “Race for the cure”, la corsa benefica organizzata dalla Susan G. Komen Italia – Comitato Puglia per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla lotta dei tumori al seno e raccogliere fondi per sostenere progetti sul territorio.

research paper on sex education La nona edizione ha preso il via venerdì  22 alle 15 con il Villaggio della Salute, ma la corsa vera e propria competitiva di cinque km e passeggiata non competitiva di due km è stata  programmata domenica 24 maggio.

page Nel Villaggio Race si sono svolti tre giorni di: laboratori educativi per i bambini per attività ludico e giochi, attività sportive, è stato possibile eseguire esami specialistici per la diagnosi precoce, vi era un’area palco adibita alle coreografie,  un’area rosa al cui interno erano presenti laboratori di bellezza (trucco e parrucco) e laboratori di benessere.

creative writings Madrine dell’evento sono state ancora una volta Maria Grazia Cucinotta e Rosanna Banfi.

College papers writing service Il Presidente del comitato Puglia della Susan G. Komen Vincenzo Lattanzio dichiara: << oggi è possibile affidarsi a professionisti che sappiano scoprire in tempo il cancro alla mammella quando è di pochi millimetri; questo consente di risolvere tutti gli effetti negativi che questa malattia può dare. E’ un risultato a cui dobbiamo tendere perché questa malattia non riguarda solo la donna ma anche la famiglia, la società dove la donna è un pilastro importante. Le istituzioni ci devono affiancare perché ci vogliono i mezzi, i professionisti che siano competenti e che abbiano esperienza, ci vogliono strutture dove la donna possa percorrere un corretto percorso diagnostico-terapeutico; questo è il senso della senologia moderna.
I dati del tumore in Puglia dicono che sono circa 2500/2700 le donne che si ammalano all’anno e 600/700 purtroppo non ce la fanno; sono numeri importanti che devono essere visti nella misura in cui sempre meno sono le donne che non ce la fanno. Bisogna tutti insieme fare una santa alleanza per sconfiggere questo male, vi garantisco che si può.>>

here  

compare report and essay foto di Francesco Guida

go site      

Lascia un commento

http://myfwdlife.com/?p=phd-comic-the-origin-of-the-thesis

get link

here