ANDRIA. TENTANO DI ELUDERE I CONTROLLI E SI DANNO ALLA FUGA. ARRESTATI DUE SORVEGLIATI.

Vito Ruccia

 

I Carabinieri della Compagnia di Andria nel corso di un servizio di controllo del territorio hanno arrestato con l’’accusa di violazione degli obblighi  un sorvegliato speciale 53enne di Bari e un altro 60enne del luogo.

I due, sorpresi dagli operanti in contrada Coda di Volpe, a bordo di una vettura, hanno abbandonato il mezzo e tentato la fuga a piedi per i campi, venendo tuttavia bloccati dopo diverse centinaia di metri, nonostante abbiano opposto una ferma resistenza, strattonando i militari.

Viste le chiare violazioni alla misura di prevenzione cui erano sottoposti, sono stati tratti in arresto ed espletate le formalità di rito, i due, su disposizione della Procura della Repubblica di Trani, sono stati rinchiusi nel carcere del luogo.

 

Lascia un commento